10 anni senza Dalla

di Gianluca Verga

Sono passati dieci anni dalla morte di Lucio Dalla, intramontabile interprete di un’epoca di grandi rivoluzioni, che ha saputo raccontare - come un trovatore moderno - gli aneliti e i palpiti di un’intera nazione. Non è un caso che il critico del New York Times Anthony Oliver Scott, lo abbia ribattezzato "La voce d'Italia per quattro decenni" esaltandone le canzoni, "rapsodiche e discorsive" e la voce unica, che "poteva passare dall'intimità colloquiale alla passione a tutto volume altrettanto rapidamente". Gianluca Verga ha selezionato i passaggi più interessanti di due interviste realizzate negli anni ’90 con il cantautore per “costruire” una narrazione da cui si evince la Weltanshauung di un poeta della musica che guardava alle cose sempre con una punta di ironia.