neo-mx3-16_9.jpg
NEO.mx3

Incontro con Pietro Damiani

di Valentina Bensi

  • 31.1.2023
  • 30 min
Disponibile su
Scarica
  • Musica

Maestro di banda e compositore, ha studiato clarinetto al Conservatorio di Milano. Diplomatosi nel 1953, ha fatto parte dell'orch. del cons. e dell'orch. dei Pomeriggi Musicali di Milano. Continuò gli studi al Conservatorio di Roma, diplomandosi in composizione e strumentazione per banda e al Conservatorio di Milano dove ottenne il diploma di mus. corale e direzione di coro.

Dal 1958 al 1968 ha insegnato mus. e canto corale in diverse scuole italiane, dirigendo contemporaneamente società corali e complessi bandistici. Si trasferì a Lugano nel 1968 dove da quel momento dirige la Civica Filarmonica di Lugano e dove ha fondato, nel 1977, la Civica Scuola Musicale della quale è stato direttore, dove ancora oggi vengono impartite lezioni di musica a circa 200 alunni in tutte le discipline contemplate nei Conservatori.

Nel 1998, terminata, dopo 30 anni di attività la sua collaborazione artistica con la Filarmonica di Lugano, poté dedicarsi con più tempo alla composizione e ad altre attività, sempre in ambito musicale.

È stato invitato, come esperto, in diversi concorsi musicali e a tenere conferenze sempre in ambito musicale sia in Svizzera che in Italia.

Negli anni 2001 e 2002, la Televisione della Svizzera Italiana (RTSI) gli ha affidato una rubrica settimanale di 40 minuti, dal titolo “Quando Bionda Aurora,” dove sono stati presentati complessi bandistici, corali, mandolinistici e folcloristici Svizzeri con relativa presentazione dei maestri direttori degli stessi.

Nel 2007 è stato eletto Presidente della “SSPM “(Società Svizzera di Pedagogia Musicale, Sezione di lingua italiana), carica che ancora detiene.

Scopri la serie