Le regine e i grandi faraoni

di Michela Daghini

Prosegue il nostro viaggio nell’Antico Egitto, questa volta per parlare delle figure più significative al potere. I grandi faraoni dunque, come Akhenaton o Ramses II, ma anche Narmer, primo re dell'Egitto unificato nel III millennio a.C. o Djoser, sovrano della III dinastia, che fece realizzare la prima piramide, la nota piramide a gradoni di Saqqara.

Tra le donne, alcune tra le sei straordinarie donne faraone, da Merneith a Cleopatra, donne che hanno realmente regnato in periodi di forte instabilità, con il caso singolare di Hatshepsut. Ne parleremo con diversi egittologi, la curatrice del Museo Egizio di Firenze Maria Cristina Guidotti, in studio con noi, Antonio Loprieno, dell'Università di Basilea, e Angelo Colonna dell’Università La Sapienza, impegnato in un progetto ERC dedicato ai principali siti dell’Egitto tardo antico. Sentiremo anche Antonio Karim Lanfranchi, medico cardiologo italo-egiziano e psicoanalista junghiano. Come sempre i reportage sul posto, con Roberto Antonini nella tomba di Nefertari, e Brigitte Schwarz al Museo egizio di Torino.