Alessandro Cerino: note in… Azione!

di Claudio Farinone

Macchine in corsa velocità folli contromano, spie che si calano da elicotteri fluttuanti, pistoleri che corrono su cavalli selvaggi: che musica ci mettiamo? Ma è possibile che, se a svolgere questo compito siano compositori come John Barry, Lalo Schifrin o John Williams, le musiche estrapolate dalle immagini abbiano una tale intensità e una tale forza evocativa da vivere di vita propria? Non solo e così, ma addirittura talvolta basta accennarle al pianoforte o anche semplicemente canticchiarle per rivivere l'emotività del film stesso. Quando si parla di magia del cinema, bisogna considerare che buona parte di quella polvere magica è generata dalla musica. Sotto questo aspetto, grandi compositori italiani come Armando Trovajoli e Riz Ortolani sono stati magistrali. Ma da dove nasce quel suono di chitarra elettrica che immediatamente ci richiama precisi scenari cinematografici? In questa puntata Alessandro Cerino ci farà salire su quelle auto e quegli elicotteri, al fianco di ladri, spie e agenti segreti. Allora ve la sentite di venire a bordo? Per un’oretta, avrete anche voi licenza di uccidere almeno finché c’è musica...ma, mi raccomando non dimenticate di portarvi l'arma più importante: il vostro udito!