Eloisa Manera (Eloisa Manera)

Eloisa Manera: un violino per il jazz

seconda parte, di Claudio Farinone

®

In questa seconda puntata dedicata al violino jazz percorreremo, assieme all’estrosa violinista Eloisa Manera, un viaggio a ritroso dall’America all’Europa. Dopo l’andata, lo sguardo sonoro volge l’attenzione indietro, da dove era partito andando a scoprire protagonisti più o meno noti della scena del jazz contemporaneo, attraverso alcuni anelli di congiunzione e di collaborazioni mescidate. Ci sono un americano, una giapponese, una venezuelana, una spagnola, un’italiana, un polacco, un finlandese, una croata... Non è l’inizio di una barzelletta, bensì è l’elenco delle nazionalità dei musicisti che ci accompagneranno in questo percorso dagli Stati Uniti al vecchio continente. L’intreccio delle diverse culture espresse da questi artisti attraverso le loro personalità e il linguaggio specifico di ognuno, sottolineano l’anima meticcia del jazz. Da sempre questo genere musicale è stato infatti peculiare per la qualità della sua prospettiva che, fin dai suoi albori, è stata aperta all’incontro e alla contaminazione, arricchendo di sfumature la sua sonorità, che ha la forma di un poliedro sfaccettato aperto all’imprevedibilità della vita. Una traiettoria sonora nutrita da storie di incontri umani e ibridazioni, in bilico fra mainstream, liricità, venature folk e sperimentazione.

Prima emissione domenica 15 agosto 2021

Ora in onda Doppio Diesis In onda dalle 15:35
Brani Brani in onda 2. Sehr rasch und rhythmisch - 6 Miniaturen fur Klavier, Violine und Violoncell - Absolut Trio; ENS Ore 14:53