“Theolalìa” di Kurt Marti, Industria letteraria (dettaglio di copertina)
Tempo dello spirito

“Theolalìa”: le poesie di Kurt Marti ora in italiano

Con Haim Fabrizio Cipriani, Fulvio Ferrario e Beata Ravasi

  • industriaeletteratura.it
  • 26.5.2024
  • 22 min
Disponibile su
Scarica
  • Scienze umane e sociali
  • Letteratura
Di: Luisa Nitti

- Mosè, guida del popolo ebraico, designato da Dio per affrancare la sua gente dalla schiavitù egiziana, ha una personalità complessa. Nella meditazione biblica di questa domenica il rabbino Haim Fabrizio Cipriani si sofferma su un punto nodale: perché il leader che ha condotto il popolo per 40 anni nel deserto muore immediatamente prima di entrare nella terra di Canaan? La risposta potrebbe trovarsi in un testo poco conosciuto.

- È uscita in queste settimane una nuova raccolta in italiano di poesie di Kurt Marti, il pastore-poeta di Berna, morto nel 2017, che ha lasciato una notevole quantità di scritti, tra cui numerose poesie.
Per le edizioni “Industria e letteratura” è ora disponibile un volume tascabile intitolato “Theolalìa”, con componimenti tradotti in tandem da Beata Ravasi e Fulvio Ferrario, traduttrice con origini bernesi la prima, pastore e teologo valdese il secondo, e nella vita moglie e marito.

Scopri la serie

Correlati

Ti potrebbe interessare