Mandela: la forza del perdono e della riconciliazione
Tempo dello spirito

Mandela: la forza del perdono e della riconciliazione

Con Giuseppe La Torre e Paolo Ricca

  • unsplash.com
  • 11.2.2024
  • 18 min
Disponibile su
Scarica
  • Scienze umane e sociali
Di:Luisa Nitti

- Che cosa significa ritornare a Dio? Ne parla il pastore riformato Giuseppe La Torre, nella meditazione biblica ispirata ad un passo del profeta Geremia. “Così come gli animali sanno riconoscere il tempo adatto per ritornare al nido – spiega il pastore La Torre –anche noi dovremmo riconoscere che è giunto il tempo per ritornare alla fede in Dio”.

- L’11 febbraio del 1990 Nelson Mandela veniva scarcerato, dopo avere trascorso ben 27 anni in prigione, nel Sudafrica sottoposto al regime razzista dell’apartheid. Tornato in libertà, il leader sudafricano – che nel 1994 diventerà presidente del suo paese – parlò subito di perdono e riconciliazione. E negli anni che seguirono si impegnò nel processo di necessaria cura delle ferite provocate da decenni di regime segregazionista. Parliamo del Sudafrica, di Mandela e del processo di perdono e riconciliazione insieme al teologo protestante italiano Paolo Ricca.

Scopri la serie