Life is Strange - True Colors

I videogame per una generazione di giocatori erano quelli da guardare con gli occhi fissi, quelli che imponevano una coordinazione occhio-mano sovrumana, quelli che più frenetico è, meglio è. Oggi i videogame sono tutt'altro, sono veri e propri romanzi in video-forma. E la serie di Life is strange è tipo la prova più lampante di questa tendenza. Roba da gamer maturi, come Michele R. Serra che insieme alla stelex software ha provato l'ultimo episodio