Giorgia
Giorgia

Giorgia Ausilio

da Maroggia a Grimsö

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Giorgia Ausilio, di Maroggia, dall’estate del 2016 vive a Grimsö, una stazione di ricerca sulla fauna selvatica al sud della Svezia. Un avamposto dove lavorano una 40ina di persone attente a tutto ciò che fanno lupi e linci. Ricerche che interessano – in particolare quella che sta facendo Giorgia – anche l’industria del legname, motore importante dell’economia svedese. Che ruolo hanno i lupi e le linci nel tenere lontano gli alci dai boschi facendo così diminuire i danni ai boschi e dunque all’economia? Di questo e di altro abbiamo parlato ad Albachiara.

Ritroviamo Giorgia Ausilio in Svezia, a Grimsö, dove continua il suo dottorato su lupi, ghiottoni e in particolare alci nel loro rapporto con i boschi ed il loro mantenimento, importante per un’economia come quella svedese che nel legno ha una fonte di reddito molto importante. Diverse cose nella sua vita sono cambiate... ascolta l'audio!