Disordinarie

Con Rachele Bianchi Porro e Alessandra Bonzi

  • Condividi
  • a A

La lettura dell’attualità “al femminile” di questa settimana si scontra, non può che essere così, con il tema della violenza. Le notizie dall’Ucraina lasciano sgomenti per le atrocità, e appare ormai chiaro che – una volta di più – anche il corpo delle donne è diventato un campo di battaglia. Ma la violenza, drammaticamente, non è solo un linguaggio di guerra: e anche in Svizzera i dati ci parlano di una piaga sociale sempre più allarmante. Come si può agire, non solo nella cura delle vittime, ma anche per entrare nella mente degli aggressori?
Ospite del programma, lo psichiatra Carlo Calanchini.