(rtr)

La lingua scritta

Surmiran al posto del rumantsch grischun. I retroscena con Federico Belotti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I comuni grigionesi di Lantsch e Albula hanno deciso di adottare l’idioma locale surmiran come lingua scolastica al posto del rumantsch grischun. Le autorità comunali dei due comuni hanno accolto un’iniziativa in questo senso che chiedeva il ritorno della lingua
surmiran nelle scuole. A Lantsch è stata adottata con 25 voti contro 12, ad Albula con 32 voti contro 23. Irumantsch grischun rimarrà pero nelle aule scolastiche ancora per diversi anni. Gli alunni che hanno iniziato la prima classe imparando questa lingua la seguiranno per tutta la durata della scuola dell’obbligo. Ma come mai sempre più scuole lo abbandonano? Ed è così "diverso" dagli altri idiomi romanci? Ne parliamo con Federico Belotti.