Riconoscimento vocale in romancio

Un nuovo programma per il riconoscimento vocale dal romancio. Una prima assoluta. Con Federico Belotti

  • Condividi
  • a A

Già negli anni '50 si iniziavano a testare alcuni macchinari per il riconoscimento vocale. Nel corso degli anni la tecnologia ha fatto passi da gigante: ora è possibile accendere la macchina del caffè semplicemente dando l'ordine ad alta voce in casa. Questi sistemi di riconoscimento vocale funzionano con tantissime lingue al mondo, ma non (ancora) con il romancio. Un progetto sviluppato da Rtr vuole andare però in quella direzione, per ora la ditta vallesana che collabora con Rtr ha creato il programma "Speech to text" che al momento riconosce alcuni degli idiomi.