(iStock)

Come aiutare i propri figli a studiare e ad apprendere in modo efficace

Con Antonio Bolzani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 

"Ragazzi, in camera a studiare!": spesso, in varie famiglie, il momento dei compiti e dello studio diventa ostico, per non dire proibitivo, con le ragazze e i ragazzi che, frequentemente, faticano a concentrarsi e a mettere la testa sui libri. Magari si cerca di studiare, ma il pensiero è altrove. La preparazione ad una verifica o ad un “espe” richiede uno sforzo mentale importante, bisogna essere motivati e soprattutto occorrono tempo, pazienza e capacità di apprendere e di ritenere ciò che si legge. Nella consulenza odierna parleremo di funzionamento mentale; di come ognuno di noi apprende, impara e memorizza; di strategie e di metodi di studio efficaci; e di aiuti naturali per aumentare la memoria e la concentrazione.

Ospite:
Romana Poncioni
, pedagogista