I disturbi ossessivo-compulsivi: conoscerli per non lasciarsi sopraffare

Con Antonio Bolzani

lunedì 03/10/16 13:00
Lavarsi le mani, disturbo ossessivo-compulsivo

 

La patologia dei disturbi ossessivo-compulsivi è spesso tenuta segreta da chi ne soffre, perché se ne vergogna; comporta molta sofferenza e svariate limitazioni, una situazione che crea disagio e disorientamento in famiglia. Questi disturbi “nascosti” evidenziano dei sintomi spesso difficili da comprendere o strani e le loro origini non sono sempre chiare e appaiono differenti da persona a persona. Le informazioni a disposizione del pubblico sono scarse, eppure esistono dei metodi di cura efficaci. Nella consulenza odierna spiegheremo come prevenire, come affrontare e come curare i disturbi ossessivo-compulsivi per migliorare la qualità di vita e le relazioni con gli altri. Intanto l’Associazione della Svizzera italiana per i disturbi Ansiosi, Depressivi e Ossessivo-Compulsivi (ASI-ADOC) presenterà giovedì prossimo 6 ottobre a Bellinzona un breve compendio divulgativo per conoscere la patologia, le conseguenze negative su chi ne soffre, le ripercussioni a livello famigliare e i percorsi terapeutici efficaci.

Ospiti:
Dr. Michele Mattia, psichiatra e presidente di ASI-ADOC
Dr. Tazio Carlevaro, psichiatra e psicoterapeuta

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con