(iStock)

La psiche ai tempi del virus

Con Isabella Visetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 

La crisi sanitaria che stiamo vivendo è anche uno tsunami emozionale ed esistenziale. La paura e l’insicurezza invadono tutti e tutte noi, anche chi è meno ansioso o sensibile. Traballano anche le relazioni d’amore, le coppie di lunga data e quelle di recente “formazione”, per non parlare dei flirt e dei freschi innamoramenti, iniziati prima del distanziamento sociale, della chiusura dei locali pubblici e dell’invito a stare a casa.

Un tempo che scarnifica ogni nostro rapporto, anche quelli famigliari, confrontati con troppa vicinanza o troppa lontananza. Torna l’importanza della fisicità anche dove pensavamo di poterne fare a meno. Come stare dentro questo presente difficile, nutrire comunque  le nostre relazioni d'amore e ritrovare un senso di sicurezza?

Ospiti:
Pamela Borelli
, psicoterapeuta, psicologa e sessuologa
Sito del Centro Essere