La valigia del Buzzi – Xmas Edition con i Clepsydra

Con Aluisio Maggini

  • Condividi
  • a A

Nel 1990, all’inizio di un decennio in cui la Svizzera italiana si preparava a trovare un’identità musicale ispirata da ciò che a breve sarebbe arrivato dal Nord America con i Nirvana e dall’Inghilterra con il Britpop e le nuove derive della musica elettronica, a Locarno nasceva una formazione neo-progressive, capace, sull’arco di 30 anni e 5 album da studio, di ritagliarsi un posto di rilievo nell’albo internazionale di genere, i Clepsydra. Aluisio Maggini, diventato cantante per caso, racconta la storia e le ambizioni di un gruppo che è andato tanto lontano e che tiene in serbo ancora delle grandi sorprese.