Inquietudine esistenziale, vie di fuga e ricerca interiore nel libro di Doris Femminis

A cura di Rossana Maspero

venerdì 29/11/19 09:30
Intervista integrale a Doris Femminis

Librintasca incontra Doris Femminis, infermiera psichiatrica nata e cresciuta a Cavergno  e che da anni vive nel Canton Vaud.

Autrice di un primo libro -Chiara cantante e altre capraie-  si è distinto in diversi premi letterari Doris Femminisè tornata in libreria con un secondo romanzo Fuori per sempre (per Marcos y Marcos) che ha piacevolmente stupito critica e pubblico raccontando la storia di Giulia  e del suo disagio.

Si tratta di un romanzo che rompe ogni luogo comune sul mondo della psichiatria raccontandola dal di dentro e che si apre su un paesaggio di foreste e laghi ghiacciati dove vive con la famiglia l'inquieta protagonista, e poi c’è la clinica psichiatrica il Mottino. Dalla scrittura di Femminis  emerge però una terza dimensione, quella di un mondo parallelo e interiore fatto di senso di inadeguatezza, sofferenza, disagio e ribellione.

In chiusura il consueto appuntamento con la classifica dei libri più venduti nella Svizzera Italiana.

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con
Altre puntate