Una storia per ricordare gli anni di piombo

A cura di Rossana Maspero

venerdì 08/02/19 09:30
Librintasca ve 08.02.2019 Intervista integrale a Elena Rausa

 

Con Ognuno riconosce i suoi  di Elena Rausa siamo nella Milano degli anni ’90, troviamo i genitori di Caterina (Sandro e Teresa, lui dipendente di una grande multinazionale America e lei docente di matematica in un istituto tecnico) e Anna, sua zia, sorella di Sandro e madre dell’allora piccolo Michele intenta ad inseguire le sue battaglia, i suoi ideali e forse la sua stessa crescita.

La forma è quella di una sorta di diario, composto da Caterina, che -ventenne nel 1992- è impegnata a ricostruire la propria archeologia familiare per il cugino Michele, che è in coma.

Chiude la puntata la nuova proposta per i ragazzi di Letizia Bolzani che ci porta a sfogliare Pashmina di Nidi Shamanka pubblicato dalle edizioni il Castoro.

 

Viti e vigneti rari

Seguici con
Altre puntate