Fare la rivoluzione a caval d’un asino

Con Rossana Maspero

mercoledì 18/07/18 11:05
Sciopero Generarle Nazionale del 1918, Rappresentazione teatrale a Olten Fare la rivoluzione a caval d’un asino

A cent’anni dallo Sciopero Generarle Nazionale del 1918, il 16 agosto Olten vivrà e rivivrà il grande avvenimento di portata storica per la cultura politica svizzera, ospitando un grande spettacolo teatrale che investirà la città intera. Il pubblico sarà accolto da una città immersa nella recitazione e sarà accompagnato tra le molte installazioni a tema. Una grande rappresentazione, una cornice drammaturgica in grado di ricomporre in un mosaico 20 contributi indipendenti di altrettanti gruppi teatrali provenienti da tutta la Svizzera e che arricchiranno l’evento evidenziandone così la portata nazionale. Il progetto ha l’obiettivo di presentare lo sciopero generale nei suoi molteplici aspetti, sociali, storici e culturali, mettendo al centro valori fondativi per la nostra società, quali il consenso ottenuto tramite il compromesso tra interessi diversi, quando non opposti tra loro.

Tra i 20 gruppi ospiti nel Canton Soletta anche quello dell’autore e regista Flavio Stroppini che inizia il 1° agosto un lungo viaggio a caval d’un asino attraverso la Svizzera “alla ricerca di una rivoluzione mai esistita”. Millevoci ne racconta l’avventura ospitando il nostro don Chisciotte, mentre da Zurigo la regista Liliana Heimberg ci racconta la nascita del progetto nazionale.

1918.ch

Nucleo meccanico

Ogni centesimo conta

Seguici con
Altre puntate