Il 2020 dell’economia: recessione, crescita o congiuntura stabile?

Con Antonio Bolzani

martedì 14/01/20 11:05
economia, recessione, crescita o congiuntura stabile Il 2020 dell’economia: recessione, crescita o congiuntura stabile?

In vari ambiti, l’inizio dell’anno coincide con le previsioni, le attese e le speranze: non sfugge a questa tradizione nemmeno il mondo economico e finanziario e quindi nella puntata odierna di Millevoci, con l’aiuto di tre esperti, proviamo ad anticipare quello che potrebbe o dovrebbe succedere.

Il 2020 dell’economia sarà un anno di recessione, di ripresa, di crescita o di congiuntura stabile? Le notizie di queste settimane, dal previsto utile di 49 miliardi per la Banca nazionale svizzera alle tensioni politico-militari sul fronte internazionale, passando dalla probabile introduzione di tassi d’interesse negativi sui depositi bancari, quanto incideranno sull’andamento delle finanze pubbliche e private? Cosa si può consigliare ai consumatori? Dove potrebbe essere interessante o sicuro investire i soldi? Le scelte politiche così come la vocazione di diversi Stati ad un protezionismo e ad un sovranismo che spesso non portano benefici all’economia sono sempre strettamente connesse con il mondo della finanza e quindi è inevitabile considerare anche quanto avviene sia sul piano internazionale sia in Svizzera e in Ticino.

Ospiti:
Marzio Minoli, economista e giornalista della redazione della trasmissione televisiva “Tempi moderni”
Erico Bertozzi, responsabile della gestione patrimoniale di BancaStato
Professor Francesco Franzoni, docente di finanza alla Facoltà di scienze economiche dell’Università della Svizzera italiana.

I giovani e la Memoria

Seguici con
Altre puntate