Il senso del luogo nella spirale del tempo

Con Sarah Tognola

venerdì 27/05/16 11:10
Segni dei sogni, rappresentazione teatrale di Stefania Marini

 

Cos'è il senso di un luogo? Come possiamo sentirlo in profondità? Come percepirne i segnali? I segni dei sogni è il titolo del progetto nato da un'idea di Stefania Mariani, attrice e narratrice che ha proposto una modalità inedita per avvicinarci al territorio, sentirci protagonisti, ascoltare le sue caratteristiche, i segni e i segnali lasciati da chi ci ha preceduto. "Segni dei sogni" consiste in una rappresentazione teatrale itinerante, alla scoperta delle persone e delle idee che hanno abitato il Monte Verità, luogo che indubbiamente ha lasciato nella storia della Svizzera italiana una traccia rappresentativa. L' idea è già stata messa in pratica negli istituti scolastici di Ascona-Brissago-Ronco e Vallemaggia con una bella risposta da parte di giovani e insegnanti. In futuro questo schema espressivo potrà raggiungere anche gli adulti, uscire dalle aule scolastiche per raggiungere tutti gli interessati e altri luoghi da "ascoltare".

Ospiti:
Stefania Marini
, attrice, narratrice, coordinatrice di Stagephotography che dà vita a una rappresentazione teatrale itinerante rivolta ai più giovani
Lorenzo Sonognini, Direttore della Fondazione Mone Verità di Ascona
Giorgio Gilardi, Direttore delle Scuole di Ascona
Samantha Bourgoin, Direttrice del Progetto Parco Nazionale del Locarnese

Stefania Marini, autrice del progetto Segni dei sogni

I Mondiali alla RSI

Seguici con