PGI. Un sodalizio nato cento anni fa

Con Sarah Tognola

venerdì 02/03/18 11:05
Da 100 anni per la lingua e l'identià del Grigioni italiano PGI. Un sodalizio nato cento anni fa, 02.03.18

Cento anni fa, l’11 febbraio del 1918, un piccolo gruppo proveniente dalle diverse regioni del Grigioni italiano, si riuniva all’ albergo Lucomagno di Coira per fondare la Pro Grigioni Italiano. Obiettivo: difendere gli interessi della minoranza italofona in Svizzera, tutelare e promuovere la causa delle quattro vallate alpine (Poschiavo, Bregaglia con l’exclave di Bivio, Mesolcina e Calanca), politicamente grigionesi ma linguisticamente italofone. Il fondatore della PGI, Arnoldo Marcelliano Zendralli, era docente di italiano e francese alla scuola cantonale di Coira e fu probabilmente nelle aule scolastiche che maturò l’idea che la lingua e la cultura italiane reclamavano più sostegno e promozione.

Ma come nasce la “coscienza” di un’ identità grigioneitaliana?

Le difficoltà con cui l’italianità era confrontata 100 anni fa, sono le stesse di oggi?

Ospiti:
Franco Milani
, neopresidente della PGI
Giuseppe Falbo, segretario generale della PGI
Sacha Zala, storico, direttore dei “documenti diplomatici svizzeri”, presidente della società svizzera di storia e dal 2006 al 2013 presidente centrale della PGI

100 anni di storia

I Mondiali alla RSI

Seguici con