Sion: dove la storia continua a vivere

a cura di Elizabeth Camozzi

venerdì 06/09/19 09:05

Sion è una delle città più antiche della Svizzera, vantando circa 7000 anni di storia. È sorta sulle alluvioni del fiume Sionne, fra due colline e due castelli, quello di Valère e quello di Tourbillon, e oggi si presenta come una città accogliente, ricca di vita, dinamica e dunque perfettamente al passo con la modernità, seppur mantiene tutta la sua lunga e ricca storia.

Per i suoi meriti, anche il barone zughese Beat Fiedel Zurlauben a fine 1700 la inserì nel suoi Voyage Pittoresque o Tableaux de la Suisse: una pubblicazione inestimabile che consta di centinaia di scritti e di tavole incise su rame che raccontano la Svizzera ai tempi dell’Antica Confederazione.

Ripercorriamo la storia di Sion un passo dopo l’altro, con lo storico Francesco Cerea direttore culturale dell'Associazione I Borghi più belli della Svizzera.

 

 

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con
Altre puntate