Il genocidio armeno»
Il genocidio armeno» (©Associazione ticinese degli insegnanti di storia)

Memoria Viva

In diretta dall’USI di Lugano, con Elena Caresani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 

In collaborazione con l’Ufficio Cantonale per l’integrazione e con il Dipartimento delle Istituzioni, i membri dell’Associazione ticinese degli insegnanti di Storia, allineandosi a quanto avviene nel resto della Svizzera e del mondo, il 27 gennaio 2016, contribuisce alla riflessione sul significato della "Giornata della memoria", per ricordare tutti i crimini contro l'umanità e ogni forma di discriminazione.

Si approfondirà in particolare il tema del popolo armeno, a cent'anni dal «Metz Yeghérn, il “Grande Male”», il genocidio subito nel 1915.