volley

“Voglio provare a cambiare lo status del Volley Lugano”

In vista della finale di Coppa coach Oikonomou è contento della fiducia ricevuta

  • 2 April, 16:45
  • 2 April, 17:04
  • SPORT
Ti_Press_SA_469136.jpg

Testa a sabato

  • Ti-Press

Sabato a Winterthur (in diretta su RSI alle 18h30) andrà in scena la finale di Coppa Svizzera femminile di volley. Per il secondo anno consecutivo a contenderla al NUC dominatore ci sarà il Lugano di coach Apostolos Oikonomou: “Sappiamo che loro sono le favorite, hanno anche disputato la finale della Coppa CEV quest’anno”.

Sono due stagioni che siamo nella top 4 in campionato e che ci giochiamo la finale di Coppa

Il 42enne greco ha visto il proprio contratto alla guida della squadra prolungato di un’ulteriore stagione, con opzione per una supplementare: “C’è fiducia, è il terzo anno qui a Lugano e mi auguro che anche il prossimo avremo lo stesso successo. Il mio ruolo qui è quello di provare a cambiare lo status del Volley Lugano e di farlo crescere ancora”.

L’intervista ad Apostolos Oikonomou (Rete Uno Sport 02.04.2024, 18h50)

RSI Altri sport 02.04.2024, 18:16

Correlati

Ti potrebbe interessare