Le rossocrociate hanno faticato più del previsto
Le rossocrociate hanno faticato più del previsto (Keystone)

Böbner e Vergé-Dépré agli ottavi a Monaco

Le elvetiche si sono imposte in due set sulle tedesche Walkenhorst e Lippmann

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Esmée Böbner e Zoé Vergé-Dépré non hanno deluso le aspettative, portando a tre le coppie elvetiche agli ottavi di finale del torneo femminile di beach volley agli European Championships. A Monaco, nella partita di prequalificazione, il duo rossocrociato si è imposto non senza fatica sulle tedesche Kira Walkenhorst e Louisa Lippmann con il risultato di 21-19 22-20 e può così continuare la sua avventura europea. Al prossimo turno, le elvetiche sfideranno le altre padrone di casa Chantal Laboureur e Sarah Schulz.

Sempre alla Königsplatz erano impegnati anche gli uomini, ma nell'ambito del turno delle migliori 24 coppie. Opposti agli svedesi David Ahman e Jonatan Hellvig, gli elvetici Quentin Métral e Yves Haussener nonostante l'affondo nel primo set, hanno subito il rientro delle giovane coppia campione del mondo U21 in carica andata in seguito a conquistare la qualificazione agli ottavi con il punteggio di 18-21 21-15 15-10.

Canoa sprint, Widmer eliminata

Franziska Widmer non è riuscita a superare le qualificazioni nella gara singola sui 500m degli European Championships. La rossocrociata ha chiuso in ottava e ultima posizione la sua batteria con il tempo di 2'01"858.

Condividi