Non gareggerà contro Noè Ponti nei 100m delfino
Non gareggerà contro Noè Ponti nei 100m delfino (Keystone)

Caeleb Dressel lascia i Mondiali di Budapest

Il fenomeno americano si ritira per non meglio specificati motivi di salute

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Adesso è ufficiale. Dopo le voci della giornata di ieri e la mancata presenza alle semifinali dei 100m stile libero, oggi è arrivato il definitivo forfait di Caeleb Dressel ai Mondiali di nuoto a Budapest. Il sette volte oro alle Olimpiadi e pluricampione del mondo in carica si è dunque ritirato per non meglio precisati motivi di salute. Nel comunicato diffuso dalla Federazione americana non si nomina però il COVID-19. "Dopo aver conferito con Caeleb, i suoi allenatori e lo staff medico, è stata presa la decisione di ritirarlo dai Mondiali - ha dichiarato USA Swimming - La nostra priorità è e sarà sempre la salute dei nostri atleti e continueremo a dare a Caeleb l'assistenza di cui ha bisogno per recuperare rapidamente".

Ricordiamo che Dressel era, tra le altre cose, anche uno dei principali candidati al titolo iridato nei 100m delfino, disciplina nella quale sarà impegnato da domani Noè Ponti.

Condividi