Niente bis a distanza di 38 anni
Niente bis a distanza di 38 anni (Keystone)

Calgary si ritira dalla corsa ai Giochi del 2026

Il Consiglio Comunale rispetta la volontà espressa dalla popolazione

Calgary ha ufficialmente ritirato la propria candidatura per l'organizzazione delle Olimpiadi invernali del 2026. Il Consiglio Comunale della città canadese, che aveva già ospitato i Giochi nel 1988, ha deciso all'unanimità di seguire la volontà della maggioranza della popolazione, che la scorsa settimana si era espressa al 56,4% contro l'ipotesi di ospitare i GO.

In corsa restano solo due candidature, quelle di Stoccolma e di Milano-Cortina d'Ampezzo, ma è possibile che una, se non entrambe, si ritirino. In precedenza, oltre a Calgary, avevano già gettato la spugna Sion, Sapporo e Graz-Schladming.

Condividi