Il 58enne è chiamato a ridare serenità all'ambiente
Il 58enne è chiamato a ridare serenità all'ambiente (Ti-Press)

Fabio Corti presidente della ginnastica elvetica

Il ticinese entrerà in carica ad inizio 2021 in una Federazione perturbata dagli scandali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Fabio Corti sarà il nuovo presidente della Federazione svizzera di ginnastica a partire dal primo gennaio 2021. Il ticinese, che prenderà il posto del lucernese Erwin Grossenbacher (che lascia dopo sei anni), è stato eletto con voto in remoto da parte delle 30 Federazioni regionali. Il 58enne avrà il difficile compito di riportare l'associazione in acque più calme dopo le dichiarazioni di alcune atlete che hanno denunciato comportamenti non idonei da parte di alcuni allenatori.

L'Assemblea ha deciso anche di creare una commissione etica, che inizierà pure a lavorare a partire dal primo gennaio. Il compito dell'organo di controllo diretto dal giurista turgoviese Daniel Mägerle avrà il compito di far rispettare la carta etica.

Condividi