Il cantiere del Lusail Stadium, uno degli stadi che ospiterà i Mondiali di calcio 2022
Il cantiere del Lusail Stadium, uno degli stadi che ospiterà i Mondiali di calcio 2022 (Keystone)

Il Qatar vuole anche le Olimpiadi 2032

L'emirato è deciso a candidarsi malgrado il clima torrido

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Qatar cerca un altro colpaccio sportivo dopo avere organizzato i Mondiali di ciclismo (2016), di atletica (2019) ed essendo ormai pronto a ospitare quelli di calcio nel 2022. L'emirato mira ora alla più grande delle organizzazioni, le Olimpiadi estive. Nel novero delle candidate a ospitare i Giochi del 2032 (India, Shanghai e Queensland già in lizza) vi è anche il Qatar, come dichiarato oggi dal presidente del comitato olimpico qatariota.

Il paese mediorientale aveva già manifestato il suo interesse per il 2016 e il 2020, ma la sua proposta era stata rifiutata sul nascere poiché avrebbe presupposto uno spostamento delle competizioni a ottobre e il CIO non era stato consultato in merito. I dubbi sull'opportunità di organizzare l'evento sono tuttavia forti a causa del clima ostile e della scarsa presenza di pubblico.

 
Condividi