Max Heinzer, argento nella spada quattro anni fa
Max Heinzer, argento nella spada quattro anni fa (Keystone)

La Svizzera boicotterà gli Europei di scherma?

Per Swiss Fencing la gestione del COVID-19 in Bielorussia è "irresponsabile"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tra i moltissimi eventi sportivi cancellati o rinviati a causa della pandemia di COVID-19 ce n'è uno che invece è, almeno per il momento, confermato. Sono gli Europei di scherma, in programma a partire dal 16 giugno a Minsk. La Federazione svizzera sta però seriamente pensando di boicottare l'appuntamento continentale: "Sono dell'idea che non dovremmo intraprendere la trasferta - ha detto Olivier Carrard, presidente di Swiss Fencing - perché la Bielorussia sta gestendo l'emergenza coronavirus in maniera irresponsabile".

Tutto, nella ex repubblica sovietica, sembra infatti procedere come se nulla fosse. Il campionato di hockey si è chiuso normalmente settimana scorsa, mentre quello di calcio prosegue regolarmente a porte aperte. I tifosi, però, stanno iniziando a disertare gli stadi...

Condividi