Brunner e Hüberli sono state decisive
Brunner e Hüberli sono state decisive (Keystone)

La prima Nations Cup è della Svizzera

Grazie al successo sulle tedesche le elvetiche hanno trionfato a Vienna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Battendo 2-1 la Germania la Svizzera ha vinto a Vienna la nuova Nations Cup femminile di beach volley, disputata con un formato che prevedeva sfide giocate su due incontri e, in caso di un successo a testa, un golden set. Nel primo incontro Anouk Vergé-Dépré e Menia Bentele sono state sconfitte 21-19 21-19 da Karla Borger e Julia Sude, ma Nina Brunner e Tanja Hüberli sono riuscite a riportare la situazione in parità battendo 21-18 21-18 Cinja Tillmann e Svenja Müller. È stato allora necessario disputare il set supplementare, che Brunner e Hüberli si sono aggiudicate con il punteggio di 15-8 contro l'altra coppia vincente di giornata, quella composta da Borger e Sude.

 
 
 
Condividi