Fermato dal coronavirus
Fermato dal coronavirus (Keystone)

Niente più allenamenti neanche a Macolin

L'Ufficio Federale dello Sport ha chiuso il centro sportivo nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ufficio Federale dello Sport (OFSPO) ha deciso di chiudere il proprio centro sportivo di Macolin a partire da venerdì scorso a causa del coronavirus. Le strutture erano rimaste aperte per poter permettere ai vari atleti rossocrociati di proseguire, con le dovute precauzioni, la propria preparazione in vista delle prossime competizioni in programma. L'OFSPO, in collaborazione con Swiss Olympic, si era dato un margine di manovra nel caso in cui la situazione della pandemia di COVID-19, come è poi successo, fosse andata peggiorando ed è quindi stato costretto a dare lo stop.

Condividi