Prestazione coraggiosa ma insufficiente
Prestazione coraggiosa ma insufficiente (Keystone)

Sfuma il sogno dei quarti per la Svizzera

Gli elvetici rincorrono fino all'ultimo ma cadono col Portogallo per 33-29

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La sorprendente cavalcata della Svizzera ai Mondiali di pallamano si chiuderà nella fase principale. I rossocrociati nella penultima partita in cartellone nel Gruppo III si sono inchinati al Portogallo per 33-29 e hanno visto sfumare le residue possibilità di accedere ai quarti di finale della rassegna egiziana.

Nella sfida del Cairo, trascinati dal solito Andy Schmid (11 gol), gli elvetici si sono sempre trovati a rincorrere nel punteggio. A meno di 5 minuti dal termine sono anche riusciti a riportarsi a una sola lunghezza dai lusitani, ma nel tentativo di rimontare hanno subito la legge degli avversari. Domenica, contro un'Algeria ancora a secco di vittorie, la selezione di Michael Suter potrà almeno cercare di chiudere con un sorriso consolatorio il suo Mondiale.

Condividi