Prima caduta da 20 anni a questa parte
Prima caduta da 20 anni a questa parte (Keystone)

Spirig, rottura della testa del radio sinistro

La triatleta elvetica vittima di una caduta in bici in allenamento in Engadina

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nicola Spirig dovrà rallentare i suoi allenamenti per qualche settimana. La triatleta elvetica è stata infatti vittima di una caduta in bicicletta durante un campo di allenamento in Engadina e si è procurata la rottura della testa del radio del braccio sinistro.

La 38enne stava effettuando una seduta in scia con il suo gruppo di allenamento quando il primo elemento ha urtato un'altra ciclista causando una caduta collettiva.

Per la campionessa olimpica 2012 e argento del 2016 si tratta della prima caduta in 20 anni ai massimi livelli: "Devo cercare di muovere il meno possibile l'arto. Per ora posso continuare a lavorare sui rulli, correre in acqua e passeggiare. Tra una settimana dovrei poter tornare a camminare normalmente ma prima di nuotare ci vorranno diverse settimane", ha dichiarato la zurighese che dovrà quindi sicuramente saltare i primi impegni della stagione previsti a fine agosto.

 

 
Condividi