Alain Berset durante la conferenza stampa
Alain Berset durante la conferenza stampa (Keystone)

Stanziati altri 100 milioni di franchi per lo sport

Boccata d'ossigeno per le società professionistiche e amatoriali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La pandemia di coronavirus ha fermato il mondo dello sport in Svizzera, ma il Consiglio Federale ha deciso di dare un'ulteriore mano sul lato finanziario. Nella conferenza stampa di venerdì è stato infatti comunicato lo stanziamento di altri 100 milioni di franchi (dopo i 100 già messi a disposizione inizialmente) per sostenere le società, la metà dei quali andrà a quelle professionistiche e l'altra metà a quelle amatoriali. I soldi, distribuiti sotto forma di prestiti, saranno restituibili in cinque anni per quanto riguarda lo sport d'élite.

 
Condividi