La 23enne rossocrociata
La 23enne rossocrociata (rsi.ch)

"Stavolta non volevo proprio lasciarmi battere"

Lisa Mamié raggiante per la medaglia d'oro, anche se non ha ancora realizzato del tutto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"È bellissimo - ha detto Lisa Mamié ai microfoni della RSI subito dopo aver vinto la medaglia d'oro nei 200m rana agli Europei di Roma - anche se credo che comincerò solo domani a realizzare quello che ho fatto. Il mio tempo non è stato eccezionale, ma la medaglia d'oro c'è, quindi sono contentissima".

"Sono partita senza forzare troppo con le gambe - ha proseguito la nuova campionessa d'Europa - poi quando ho visto che le altre erano ancora lì mi sono detta che era ora di spingere e di dare tutto, perché non mi sarei lasciata battere di nuovo come era accaduto in semifinale, quando sono arrivata alla fine troppo stanca".

Ero molto concentrata sulla mia gara, ma ho visto che Antonio Djakovic ha vinto l'argento e sono davvero felice per lui Lisa Mamié

"Ho combattuto fino alla fine - ha dal canto suo detto Djakovic, argento nei 200m stile libero - perché volevo assolutamente una medaglia, non mi importava quale. È andata bene, è stata davvero una grande gara".

 

 
Condividi