Grande impresa della 29enne
Grande impresa della 29enne (Keystone)

Storico argento per Selina Gasparin!

La biatleta centra la terza medaglia elvetica del giorno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

San Valentino porta decisamente bene alla Svizzera. Dopo le due stupende medaglie d'oro conquistate da Dario Cologna nel fondo e Sandro Viletta nello sci, Selina Gasparin ha completato l'opera nel biathlon, centrando un fantastico e storico argento nella 15km, con un sensazionale venti su venti al tiro.  Il titolo è andato alla bielorussa Darya Domracheva, già trionfatrice nella 10km ad inseguimento, mentre Nadezhda Skardino, connazionale della vincitrice, si è aggiudicata il bronzo.

La 29enne grigionese, esplosa quest'anno in Coppa del Mondo con i successi colti a Hochfilzen e a Le Grand-Bornand (entrambi nello sprint), è così riuscita a portare per la prima volta nella storia i colori rossocrociati sul podio in una gara individuale di biathlon. Per risalire a una medaglia elvetica a squadre nella disciplina bisogna invece tornare fino al 1924, quando la Svizzera s'impose con la pattuglia militare.

Elisa Gasparin, già soddisfatta dal diploma olimpico ottenuto nello sprint di 7,5km, ha chiuso in 33a posizione, mentre Aita, la più giovane delle tre sorelle si è piazzata 62a. Irene Cadurisch ha terminato 37a.

 

 

Condividi