Invitati dell'ultimo momento
Invitati dell'ultimo momento (Keystone)

Svizzera sconfitta nel secondo match mondiale

Dopo la vittoria all'esordio i rossocrociati si inchinano logicamente alla Norvegia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Di nuovo a un Mondiale - e a sorpresa - dopo 25 anni, la Svizzera della pallamano ha cominciato l'avventura in Egitto con una vittoria e una sconfitta. Dopo il successo di due giorni fa contro l'Austria (28-25), Schmid e compagni sono stati battuti 31-25 dalla forte Norvegia. E pensare che la Nazionale elvetica manco doveva esserci alla rassegna iridata e vi è subentrata soltanto grazie alla rinuncia degli Stati Uniti dell'ultimo momento a causa di diversi casi di COVID-19. In 48 ore i giocatori rossocrociati si sono radunati e sono partiti per il Nordafrica, dove hanno battuto le Aquile nel match d'esordio, garantendosi di fatto l'accesso alla fase principale del torneo, riservato alle prime tre del girone. Nel Gruppo E c'è anche la Francia, ultima avversaria della Svizzera lunedì.

Condividi