Niente da fare contro i campioni in carica
Niente da fare contro i campioni in carica (Ti-Press)

Tennistavolo Lugano si arrende in finale

I bianconeri sono stati battuti per 6-1 dal ZZ-Lancy a Sciaffusa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Società Tennistavolo Lugano non è riuscita ad imporsi nella superfinale di LNA contro lo ZZ-Lancy. Arrivati in finale per la quarta volta nella storia, a seguito di un'epica battaglia contro il Neuhausen in semifinale, i bianconeri sono stati superati a Sciaffusa con il punteggio di 6-1 dai ginevrini, che si laureano così campioni svizzeri per il secondo anno consecutivo.

Corsa d'orientamento, Roos fuori in semifinale

Non c'è l'ha fatta Elena Roos ad accedere alla finale dello sprint ad eliminazione di Coppa del Mondo. A Boras, in Svezia, la ticinese ha infatti dovuto arrendersi allo stadio delle semifinali assieme alle connazionali Martina Ruch e Simona Aebersold. In campo maschile ha invece ottenuto il prezioso successo nella medesima disciplina Matthias Kyburz, che ha concluso la gara in 7'21", 1" più rapidamente del neozelandese Tim Robertson.

Condividi