La ticinese in azione
La ticinese in azione (Swiss Orienteering)

Una grande rimonta di Elena Roos non basta

Svizzera quarta nella staffetta sprint ai Mondiali di orientamento in Danimarca

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un clamoroso errore di Joey Hadorn nella seconda frazione è costato una medaglia alla Svizzera di Elena Roos nella staffetta mista sprint dei Mondiali di corsa d'orientamento in Danimarca. La prima gara della competizione, svoltasi nelle vie della cittadina di Kolding, ha infatti visto gli elvetici competere con i migliori grazie all'ottima prestazione di Simona Aebersold (seconda) fino al quarto intermedio di Hadorn. Insieme ad altri concorrenti il bernese ha imboccato una via senza uscita ed è stato costretto a tornare indietro, perdendo oltre un minuto sullo svedese leader della gara.

Quarta e ultima frazionista dopo Matthias Kyburtz, la ticinese ha subito ridotto il gap, riuscendo a portarsi fino alla terza posizione, perdendo però poi il duello per il bronzo con la norvegese, che l'ha preceduta di 6" al traguardo. L'oro è andato alla Svezia di Tove Alexanderson, che ha dominato la corsa davanti alla Gran Bretagna (+1'02").

 
 
 
 
Condividi