Obiettivo sulle medaglie
Obiettivo sulle medaglie (Ti-Press)

Del Ponte guida una selezione di 24 elementi

Europei di Torun, ci saranno pure gli altri ticinesi Petrucciani e Moggi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Swiss Athletics ha diramato la lista degli atleti ufficialmente selezionati per gli Europei indoor di Torun. Come previsto in Polonia saranno presenti tre ticinesi: Ajla Del Ponte, Ricky Petrucciani e Filippo Moggi. La sprinter ticinese e Lea Sprunger saranno le capofila di un squadra composta di 24 elementi che proverà a portare a casa qualche medaglia dalla rassegna continentale al coperto prevista dal 4 al 7 marzo.

La 30enne vodese, che compirà gli anni proprio durante il weekend di gare, proverà a difendere il titolo nei 400m. Un'altra già medaglia d'oro sarà al via per i colori rossocrociati, ovvero Selina Rutz-Büchel, che aveva vinto nel 2015 e nel 2017 gli 800m. Per quanto concerne i tre ticinesi, la Del Ponte sarà in gara nei 60m, mentre i due portacolori del LC Zurigo saranno allineati sui 400m.

La selezione

Uomini: Pascal Mancini, William Reais e Silvan Wicki (60m); Ricky Petrucciani e Filippo Moggi e Charles Devantay (400m); Jonas Raess (3000m); Finley Gaio e Brahian Peña (60m ostacoli); Loïc Gasch (alto); Simon Ehammer (eptathlon).

Donne: Ajla Del Ponte, Riccarda Dietsche e Salomé Kora (60m); Lea Sprunger e Silke Lemmens (400m); Selina Rutz-Büchel, Delia Sclabas e Lore Hoffmann (800m);  Selina von Jackowski, Ditaji Kambundji e Noemi Zbären (60m ostacoli); Angelica Moser (asta); Annik Kälin (pentathlon).

 
Condividi