Battuto da Mallet come a Bellinzona
Battuto da Mallet come a Bellinzona (Keystone)

Jason Joseph chiude la stagione sul podio

DL, l'unico elvetico in gara a Doha si è piazzato secondo sui 110m

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Jason Joseph ha chiuso la stagione di atletica con un podio. Unico elvetico presente nella tappa di Doha della Diamond League, il 21enne ha concluso al secondo posto i 110m ostacoli con il tempo di 13"40. La prova, caratterizzata da due partenze false e un'assenza, quindi con solo cinque atleti in gara, è stata vinta dall'americano Aaron Mallet (13"15), che aveva battuto il basilese anche al Galà dei Castelli di Bellinzona.

In un finale senza grandissime emozioni, da segnalare la vittoria in 10"87 della giamaicana Elaine Thompson-Herah sui 100m, il successo dell'ivoriano Arthur Cissé in 20"23 sui 200m e il trionfo con miglior tempo mondiale dell'annata di 1'57"68 della keniana Faith Kipyegon sugli 800m.

Condividi