Buon sangue non mente
Buon sangue non mente (Twitter / Swiss Athletics)

La Svizzera si è sbloccata agli Europei U20

Oro per Ditaji Kambundji nei 100m hs e per Audrey Werro negli 800m

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A Tallinn sono arrivati i primi podi rossocrociati. A sbloccare il conteggio è stata Ditaji Kambundji, che ha regalato alla Svizzera la prima medaglia agli Europei di atletica U20. La 19enne, sorella della più nota Mujinga, si è messa al collo l'oro nei 100m ostacoli femminili con il tempo di 13"03, precedendo le due polacche Weronika Barcz e Marika Majewska.

Ancora più brillante, poi, il bilancio degli 800m che ha visto ben due elvetiche sul podio: oro per Audrey Werro (2'03''12) e bronzo per Valentina Rosamilia (2'04''08). Nella stessa gara, una terza rossocrociata - Lea Ammann - si è piazzata sesta realizzando il proprio personale (2'07''51).

 

Condividi