Atletica

Lasciato alle spalle un anno difficile, si guarda a Parigi

Ajla Del Ponte e Ricky Petrucciani parlano di infortuni e di preparazione

  • 13 November 2023, 19:30
  • 13 November 2023, 20:51
  • SPORT
Ajla Del Ponte e Ricky Petrucciani

Hanno inaugurato la nuova pista indoor del Centro Nazionale di Tenero

  • rsi.ch

Per entrambi il 2023 è stato un anno tribolato, in cui hanno dovuto far fronte ai guai fisici invece che pensare alle ambizioni sportive. Ma Ricky Petrucciani e Ajla Del Ponte sono pronti a rialzare la testa e, a margine dell’inaugurazione della nuova pista indoor del Centro Nazionale di Tenero, hanno raccontato come procede la preparazione in vista della prossima stagione che, per entrambi, culminerà con il grande appuntamento delle Olimpiadi di Parigi.

“Sto molto bene. Per il momento non ci sono infortuni e spero che vada avanti così. Sono fiducioso. Ho fatto le prime tre settimane in cui si fa prevalentemente il fondo e sicuramente sono positivo - ha spiegato il 23enne - Il prossimo anno ci sono gli Europei e le Olimpiadi, quindi la preparazione si basa soprattutto su quello”.

Stiamo ancora decidendo dove andare durante l’inverno, ma sicuramente faremo dei campi di allenamento

Ricky Petrucciani, specialista dei 400m

Se Petrucciani sta ancora valutando in quale località svernare, per Del Ponte la meta è ormai consolidata. “Il mio impegno imminente sarà un campo di allenamento di un mese in Sudafrica e poi pian piano continuare la preparazione per la stagione olimpica - ha detto la finalista di Tokyo 2020 che però non sa ancora con precisione come e quando affrontare le gare del prossimo anno - Non c’è ancora niente di definito visto che torno da una stagione con infortuni abbastanza importanti. Adesso stiamo facendo tutto in modo che il corpo sia pronto quando dovrà essere pronto senza metterci fretta”.

La motivazione per Parigi è tanta e quindi non demordo

Ajla Del Ponte, specialista dei 100m

“Sto ancora recuperando dall’importante infortunio di maggio - ha aggiunto in conclusione la 27enne - quindi non posso allenarmi al 100% normalmente, ma comunque riesco a fare tanto e questo mi rende contenta anche perché non vedo l’ora di tornare alla normalità”.

Preparazione, il servizio con Ajla Del Ponte e Ricky Petrucciani (Info Notte Sport 13.11.2023)

  • 13.11.2023
  • 20:15

Gordola, il servizio sulla nuova pista indoor (Il Quotidiano 13.11.2023)

  • 13.11.2023
  • 18:45

L’intervista ad Ajla Del Ponte (Rete Uno Sport 13.11.2023, 18h30)

  • 13.11.2023
  • 17:58

L’intervista a Ricky Petrucciani (Rete Uno Sport 13.11.2023, 18h30)

  • 13.11.2023
  • 17:58

Correlati

Ti potrebbe interessare