Paratletica

Marcel Hug conquista New York per la terza volta consecutiva

Tra le donne doppietta elvetica: Catherine Debrunner precede Manuela Schär

  • 5 November 2023, 16:42
  • 5 November 2023, 16:58
  • SPORT
Hug e Debrunner

Gioia rossocrociata

  • Imago

Per la terza volta consecutiva e la sesta in totale Marcel Hug ha conquistato la maratona di New York. Il paratleta, che quest’anno vanta già altri cinque successi in altrettante gare importanti ovvero Parigi, Boston, Londra, Berlino e Tokyo, non ha lasciato scampo alla concorrenza, diventando così il più vincente della storia nella Grande Mela.

Anche in campo femminile non sono mancate le soddisfazioni per le rappresentanti rossocrociate, con Chaterine Debrunner e Manuela Schär che hanno conquistato il primo e il secondo posto. Alla sua prima partecipazione su suolo newyorkese, con il tempo di 1’39’32” la turgoviese ha polverizzato di oltre 3’ il record appartenente all’americana Susannah Scaroni.

Maratona, vincono Tamirat Tola e Hellen Obiri

Sempre a New York, l’etiope Tamirat Tola, campione del mondo l’anno scorso in Oregon, ha trionfato in campo maschile correndo in 2h04’58” sinonimo di nuovo primato della competizione. Tra le donne a vincere è stata la keniana Hellen Obiri in 2h27’29”, la quale quest’anno aveva già conquistato la maratona di Boston.

Correlati

Ti potrebbe interessare