Per i transgender regole simili a quelle per atlete iperandrogene come Caster Semenya
Per i transgender regole simili a quelle per atlete iperandrogene come Caster Semenya (Keystone)

Nuove regole della IAAF sul testosterone

Il CIO sposta marcia e maratona delle Olimpiadi 2020 a Sapporo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Esaurita la battaglia legale con Caster Semenya, la IAAF ha stabilito delle nuove regole per le atlete transgender. Esse non dovranno più presentare un documento ufficiale che attesti il loro genere femminile, basterà infatti una dichiarazione firmata da parte dell'atleta stessa, ma dovranno però al contempo dimostrare un livello di testosterone inferiore a 5nmol/l per un periodo di un anno.

Tokyo 2020, maratona e marcia a Sapporo

Viste le proibitive condizioni climatiche di Tokyo durante l'estate, il CIO ha presentato un progetto con l'intento di spostare il percorso di marcia e maratona delle prossime Olimpiadi a Sapporo, città del nord del Giappone che ospitò i Giochi invernali del 1972 e che dista 800km dalla capitale. Questo per preservare la salute degli atleti ed evitare le critiche già subite in occasione dei recenti Mondiali di atletica a Doha.

Tra le varie proposte annunciate anche l'idea di spostare tutte le gare di atletica superiori ai 5'000m durante le sessioni serali, mentre i match di rugby previsti al mattino dovranno terminare prima di mezzogiorno.

Condividi