Il 20enne
Il 20enne (Keystone)

Quinto posto per Ricky Petrucciani a Firenze

Il ticinese chiude in 46"24 i 400m, Kambundji terza nei 200m

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ricky Petrucciani è stato autore di una buona prova nei 400m della tappa di Firenze della Diamond League. Nel Golden Gala Pietro Mennea il ticinese ha fermato il cronometro in 46"24, chiudendo al quinto posto e a 34 centesimi dal suo record personale e stagionale. La gara è andata al colombiano Anthony José Zambrano (44"76), che ha preceduto l'italiano Davide Re (45"80) e il britannico Matthew Hudson Smith (45"93).

Ha messo in luce di nuovo tanti progressi Mujinga Kambundji, che ha corso i 200m in 22"60 firmando così il suo miglior tempo stagionale. L'elvetica ha chiuso al terzo posto la prova vinta dalla solita Dina Asher-Smith (22"06) e nella quale Sarah Atcho (24"43) ha terminato ottava. Grande prestazione per contro di Jakob Ingrebisten: il talento norvegese, 20enne, ha migliorato in 12'48"45 il record europeo stabilito nel 2000 nei 5'000m.

Prima elvetica in gara della serata, Angelica Moser ha deluso le aspettative nel salto con l'asta, dove ha chiuso ottava e ultima con un balzo di 4m56. Nel salto in alto Loic Gasch ha invece raggiuto i 2m20 che gli sono valsi un settimo posto.

 
Condividi