Vendita da leggenda
Vendita da leggenda (Keystone)

Asta record per dei cimeli di Kobe Bryant

Incasso totale di quasi 200'000 franchi, otto volte quanto sperato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un'asta di oggetti ed effetti personali di Kobe Bryant, scomparso in gennaio a causa di un incidente in elicottero, ha prodotto un ricavato di 197'000 franchi, ossia otto volte quanto era stato stimato da Julien's Auctions, la casa d'aste che si è occupata della vendita. Il prezzo più alto è stato pagato per una placca di cemento con l'impronta delle mani della leggenda del basket, andata a 73'000 franchi. Si tratta di una prova per quella realizzata per l'Hollywood Boulevard, dove come primo atleta è stato inserito al fianco di star della musica, della tv e del cinema.

Un altro pezzo che ha creato molto interesse è stata la sua tenuta completa e ufficiale portata durante le finali NBA del 1999-2000, venduta a 42'500 franchi. Sempre questa settimana, un'altra casa d'aste, Goldin Auctions, aveva venduto un suo anello di campione NBA, che aveva regalato alla madre, per 187'500 franchi.

 

Condividi