Clint c'è!
Clint c'è! (Keystone)

Atlanta non sbaglia, sarà finale di Conference

Capela e soci piegano Philadelphia nella decisiva gara-7, prossimo scoglio Milwaukee

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per la terza volta in carriera, la prima sul versante est, Clint Capela potrà assaporare il gusto di una finale di Conference. Fallito il match point di due sere fa, Atlanta ha difatti risolto a proprio favore la serie con Philadelphia in un'accesa gara-7, sviluppatasi (come la maggior parte delle precedenti) all'insegna del complessivo equilibrio. Nel 103-96 esterno, essenziale anche l'apporto del lungo ginevrino, autore di 13 punti e 6 rimbalzi. Sulla strada degli Hawks si profilano ora i Milwaukee Bucks, giustizieri dei Brooklyn Nets.

Ad ovest, intanto, l'ora della verità è già scoccata. La sfida inaugurale dell'ultimo atto tra Los Angeles Clippers e Phoenix Suns ha premiato questi ultimi, trascinati da Devin Booker verso il 120-114 finale.

 
Condividi